Il rush finale della stagione, che la settimana prossima vivrà giorni intensissimi, parte domani e dopodomani con due classiche del ciclismo italiano. L’Androni Giocattoli Sidermec è pronta a ripuntarsi il numero sulla schiena dopo l’esaltante week end di Cesenatico e Pescara, con Memorial Pantani e Trofeo Matteotti, e la buona prova al campionato italiano a cronometro di ieri a Cavour.

I campioni d’Italia domani saranno impegnati al Giro dell’Emilia, che proporrà il classico e impegnativo arrivo sul San Luca a Bologna; domenica, poi, spazio alle ruote veloci con il Gran Premio Beghelli che avrà il traguardo a Monteveglio.

L’obiettivo del team di Gianni Savio, questa volta più che mai, sarà quello di mantenere salda la leadership della Ciclismo Cup, lasciapassare fondamentale per il prossimo Giro d’Italia.

Al Giro dell’Emilia ci saranno Mattia Cattaneo, Marco Frapporti, Mattia Frapporti, Fausto Masnada, Ivan Sosa, Matteo Spreafico e Andrea Vendrame.

Al Gran Premio Beghelli saranno al via Davide Ballerini, Manuel Belletti, Mattia Cattaneo, Marco Frapporti, Mattia Frapporti, Francesco Gavazzi e Andrea Vendrame.

In ammiraglia con il team manager Gianni Savio ci sarà il direttore sportivo Alessandro Spezialetti.