Il podio della Coppa Bernocchi (Pisoni/Bettiniphoto).

Sfiora ancora la vittoria l’Androni Giocattoli Sidermec. A Legnano alla Coppa Bernocchi numero 100 arriva il secondo posto di Manuel Belletti, che in volata ha dovuto arrendersi solo alla straordinaria forza di Sonny Corbelli.

Bella corsa per i campioni d’Italia che nella classica italiana restano sempre nelle fasi calde della gara – da segnalare la presenza in due distinte azioni di Ballerini e Gavazzi – e nel finale proteggono e pilotano il proprio velocista nella volatona di gruppo di largo Toselli.

Belletti, che nulla ha potuto di fronte all’esplosività del bresciano Corbelli della Bahrain Merida, ha preceduto di una bicicletta Simion, Lobato e Basso. Al sesto posto l’altro Androni Giocattoli Sidermec Marco Frapporti, che dopo aver protetto il compagno Belletti è stato bravo a restare nelle primissime posizioni.

Il podio e il piazzamento nella top ten di oggi portano, dunque, altri importanti punti per la Ciclismo Cup all’Androni Giocattoli Sidermec che esce dal week end di corse lombardo con il proprio primato rafforzato. Già alla Coppa Agostoni di ieri – vinta da Gianni Moscon della Sky con Francesco Gavazzi al decimo posto – i campioni d’Italia avevano incrementato il proprio vantaggio sulle immediate inseguitrici. Oggi, poi, l’Androni Giocattoli Sidermec ha vinto la classifica a squadre della Coppa Bernocchi, cui aggiungere i punti del secondo posto di Belletti, allungando ancora in testa alla classifica della challenge che darà alla vincitrice invito diretto al prossimo Giro d’Italia.

Dall’Italia alla Cina, intanto, dopo la chiusura di sabato del Tour of China I, domani l’Androni Giocattoli Sidermec, impegnata in Oriente con l’altra parte del team, inizierà il Tour of China II.