Un imprenditore appassionato. È questo il ricordo che l’Androni Giocattoli Sidermec conserva di Italo Michelin, il presidente della Fac Michelin.

Miche, azienda veneta che solo l’anno scorso ha festeggiato 100 anni di attività, è apprezzato partner tecnico di Androni Giocattoli Sidermec: da un paio di stagioni ormai equipaggia con le sue ruote le Bottecchia Emme 4 Squadra dei campioni d’Italia per una partnership curata, per quanto riguarda gli aspetti di marketing e comunicazione, dall’agenzia svizzera Asteel.

Italo Michelin, scomparso mercoledì all’età di 98 anni, non mancava di interessarsi frequentemente alla squadra, di cui seguiva vittorie e risultati con vera passione. L’anno scorso, in occasione della visita del team negli stabilimenti di Miche di San Vendemiano alla vigilia della Adriatica Ionica Race, Italo Michelin si era rammaricato molto di non aver potuto presenziare all’incontro con i corridori. A raccontare episodi e storia era stato Luigi Michelin, il figlio e Ceo dell’azienda, legato da una decennale amicizia con il team manager dei campioni d’Italia Gianni Savio.