È doppietta per l’Androni Giocattoli Sidermec in Croazia.

Josip Rumac, infatti, dopo il titolo nazionale della cronometro, ha conquistato anche quello su strada nella prova disputata ieri a Skradin in una giornata segnata dal gran caldo con il termometro a 39 gradi. Percorso difficile quello della prova croata che prevedeva un circuito con due salite, la prima di 4 chilometri con pendenze del 7% e la seconda più breve ma con punte al 14%. Rumac, che era già stato campione nazionale della strada nel suo paese nel 2017, ha preceduto  Radoslav Rogina (Adria Mobil) e Viktor Potočki (Gusto Ljubljana).

Per il 24enne Rumac, che sfoggerà la nuova maglia di campione nazionale già da mercoledì a Sibiu in Romania, si tratta della seconda vittoria stagionale in due giorni dopo il titolo contro il tempo di sabato. L’Androni Giocattoli Sidermec, invece, raggiunge quota 19 successi.