È finita con il Gran Piemonte di oggi pomeriggio la Ciclismo Cup. Ed è finita ancora nella bacheca dell’Androni Giocattoli Sidermec che per il terzo anno consecutivo si laurea campione d’Italia a squadre. A Oropa, dove arrivava il Gran Piemonte numero 103, è stata una giornata speciale per i corridori del team manager Gianni Savio: a vincere, infatti, è stato un grande ex come Egan Bernal davanti all’altro ex Ivan Sosa.

L’Androni Giocattoli Sidermec ha difeso con successo anche nell’ultima corsa la leadership, chiudendo la challenge tricolore della Lega Professionistica al primo posto davanti alla Neri Selle Italia con 29 punti di vantaggio.

Nella classica piemontese i migliori per i campioni d’Italia, all’attacco fin dalle fasi iniziali con il bravissimo Bais, sono stati Fausto Masnada, Simone Ravanelli e Kevin Rivera.

Sul palco, oltre alla premiazione del team che ha ricevuto l’ultima maglia rossa di leader, poco prima ci era salito già Fausto Masnada per vestirsi della maglia bianca di miglior under 25 sempre della Ciclismo Cup.