Partirà dal Sudamerica, come vuole ormai la tradizione degli ultimi anni, la nuova stagione dell’Androni Giocattoli Sidermec. Dopo il mini raduno di Cesenatico sono, infatti, definiti ufficialmente i primi impegni per il 2020, che scattano all’insegna dell’internazionalità per il team pronto a gareggiare durante l’anno che verrà in quattro continenti. I campioni d’Italia, nel 2019 plurivittoriosi a livello mondiale tra i team Professional, a gennaio voleranno in Sudamerica per gareggiare prima alla Vuelta al Tachira in Venezuela e poi alla Vuelta a San Juan in Argentina.

Due appuntamenti importanti per i quali i corridori si stanno preparando. Al Tachira in Venezuela saranno una decina di giorni di corsa a partire dal 10 gennaio. In Argentina, invece, si correrà dal 26 gennaio al 2 febbraio.

Nelle prossime settimane, dopo il primo vero raduno che inizierà tra pochi giorni, l’Androni Giocattoli Sidermec, che nel 2019 ha chiuso con 32 vittorie e come miglior squadra italiana nel ranking mondiale, annuncerà i corridori che prenderanno parte ai primi due appuntamenti della stagione.