Ciao, Michele!
A braccia alzate verso il cielo per la vittoria!
Così voglio ricordare Michele Scarponi, che ho avuto il privilegio di avere in squadra per tre anni.
Tre anni che ricorderò fra i più belli della nostra storia per le tante soddisfazioni sportive che ha dato a noi e ai nostri tifosi e per i preziosi momenti di amicizia e di allegria che ci ha regalato.
Ciao, grande indimenticabile campione, rimarrai sempre con noi!
Gianni Savio con tutta la Androni Sidermec Bottecchia