Ottimi risultati. Sono quelli arrivati dal Tour of China I, la prima delle corse in Oriente che l’Androni Giocattoli Sidermec ha disputato in questo finale di stagione. Alla gara a tappe cinese (sei le frazioni in programma), chiusasi ieri, i campioni d’Italia hanno centrato due vittorie, raggiungendo quota venticinque in stagione, con Marco Benfatto e il successo nella classifica a punti con lo stesso velocista padovano. Sempre Benfatto ha ottenuto anche un secondo posto parziale nella terza frazione dopo l’acuto della tappa inaugurale e prima del successivo bis nella quinta.

«Un bilancio ottimale, quello di questa prima parte di gare in Cina», spiega il team manager di Androni Giocattoli Sidermec Gianni Savio, che prosegue nella disamina: «non solo per la classifica a punti e le due frazioni vinte da Marco Benfatto, ma per il grande lavoro di tutti i componenti la squadra e in particolare di Mattia Frapporti e Mattia Viel, importanti apripista del nostro velocista».

L’Androni Giocattoli Sidermec, al Tour of China I seguita in ammiraglia dal direttore sportivo Leonardo Canciani, dopo il giorno di stop di oggi, domani sarà nuovamente in corsa per l’inizio della seconda sezione del Tour cinese. Parte, infatti, il Tour of China II: sette le tappe in programma dal 16 al 22 settembre. Guidati sempre da Canciani gareggeranno gli stessi elementi della prima corsa anche nel Tour of China II, che prevede un percorso più difficile con un arrivo in salita: Marco Benfatto, Julian Cardona, Mattia Frapporti, Daniel Munoz, Kevin Rivera e Mattia Viel.