Nella trasmissione “Aspettando il Tour” condotta da Alessandra De Stefano con gli interventi di Beppe Conti e Alessandro Petacchi, è prevista quotidianamente la presenza di una squadra italiana di Professionisti o Dilettanti.
A esordire negli Studi RAI di Milano, in occasione della tappa Düsseldorf – Liegi è stata la Androni Sidermec Bottecchia con il Team Manager Gianni Savio e i corridori Mattia Cattaneo, Raffaello Bonusi, Mattia Frapporti, Fausto Masnada e Matteo Malucelli.
Interrogato sul pronostico di giornata, Malucelli ha azzeccato il risultato indicando in Marcel Kittel il vincitore di tappa. Mattia Cattaneo si è detto legato alla Francia, sia per la vittoria ottenuta quest’anno al Tour de Provence- la prima tra i Pro – sia per i due podi conquistati al Tour de l’Avenir, nelle stagioni in cui aveva vinto il Giro d’Italia Under 23 superando anche Fabio Aru, che ora i tifosi italiani sperano possa indossare la Maglia Gialla.
Una giornata speciale per Mattia Frapporti, al quale Alessandra De Stefano ha fatto gli auguri proprio nel giorno del ventitreesimo compleanno.
Gianni Savio ha ricordato i successi dei suoi corridori, che si sono messi subito in evidenza all’esordio tra i Professionisti ed ha poi ringraziato Mario Androni e Pino Buda: validi industriali e grandi persone che, insieme agli altri sponsor, hanno sempre sostenuto la squadra – non solo finanziariamente – con passione ed entusiasmo.