Neppure il tempo di registrare l’ennesimo podio di stagione al Gp Beghelli che per l’Androni Giocattoli Sidermec è già ora di ritornare in corsa. È per domani, infatti, uno dei più classici appuntamenti della stagione con la Tre Valli Varesine. Partenza da Saronno e arrivo in via Sacco a Varese per la 98ª edizione della corsa organizzata dalla Sc Binda. Saranno 210 i chilometri totali del percorso della classica lombarda che avrà il suo punto saliente nella salita del Montello.

La Tre Valli Varesine chiuderà il Trittico Lombardo, che si era aperto a metà settembre con Coppa Agostoni e Coppa Bernocchi.

L’Androni Giocattoli Sidermec, guidata in ammiraglia dal team manager Gianni Savio e dal direttore sportivo Giovanni Ellena, proverà a conquistare gli ultimi importanti punti della Ciclismo Cup in chiave wild card Giro d’Italia. Le corse emiliane dello scorso fine settimana hanno permesso al team di consolidare il primato nella challenge, in attesa delle ultime tre prove.

Dopo i buoni risultati del week end scorso i campioni d’Italia saranno ancora una volta ambiziosi in questa Tre Valli Varesine che apre l’ultima grande settimana di ciclismo della stagione, pronta a culminare sabato con il Giro di Lombardia.

Al via ci saranno il capitano Francesco Gavazzi, Davide Ballerini, Mattia Cattaneo, Marco e Mattia Frapporti, Fausto Masnada e Andrea Vendrame.