L’Androni Giocattoli Sidermec alla partenza della Milano-Torino (Bettiniphoto).

Quello che scatterà martedì dall’isola di Hainan, per concludersi il 31 di ottobre, sarà l’ultimo appuntamento di corsa del 2018 per l’Androni Giocattoli Sidermec.

Nove le tappe in programma per la gara cinese che si aprirà con la Danzhou-Danzhou, completamente pianeggiante, di 90 chilometri.

A distanza di poche settimane i campioni d’Italia, che in patria hanno bissato il successo nella Ciclismo Cup, con il Tour of Hainan tornano a correre in oriente dopo il Tour of China I e II, che bene avevano detto al team.

Per l’ultima fatica di una stagione, che si era aperta a gennaio in Venezuela con la Vuelta al Tachira, per l’Androni Giocattoli Sidermec saranno sette i corridori impegnati: Davide Ballerini, Manuel Belletti, Marco Benfatto, Marco e Mattia Frapporti, Fausto Masnada e Mattia Viel. In ammiraglia ci sarà il direttore sportivo Alessandro Spezialetti.

Per Davide Ballerini, l’anno prossimo in gruppo con la maglia dell’Astana, sarà l’ultima gara con la maglia dei campioni d’Italia.