Da ieri ha trovato posto anche al museo della bicicletta di Bra la maglia celebrativa del tricolore 2018 dell’Androni Giocattoli Sidermec. A consegnarla, in una giornata di festa per lo spazio espositivo cuneese (che ha celebrato il suo tredicesimo anniversario), il team manager dei campioni d’Italia Gianni Savio, che era tra gli ospiti d’onore dell’appuntamento al pari di ex campioni come Franco Balmamion e Italo Zilioli.

Nelle sale del museo voluto, creato e fondato dall’appassionato braidese Luciano Cravero, c’è ora anche la maglia speciale “tricolore” che l’Androni Giocattoli Sidermec aveva esibito sul palco firma dell’ultimo Giro di Lombardia, l’indomani alla conquista della Ciclismo Cup 2018. La maglia era stata studiata e preparata in edizione limitata dal maglificio Rosti che fornisce l’abbigliamento al team.

Per Savio la visita al museo è stata anche un piacevole salto all’indietro tra le maglie di tanti ex corridori lanciati e vincenti con i suoi team. Il dono di Androni Giocattoli Sidermec per il museo ieri si è unito a quello della campionessa di handbike Francesca Fenocchio.