Nel giorno dell’ennesima fuga al Giro d’Italia con Rodolfo Torres, per l’Androni Giocattoli Sidermec arriva dalla Spagna la vittoria di Matteo Malucelli. Il velocista romagnolo ha messo tutti in fila nella seconda tappa della Vuelta Aragon, la Huesca-Zaragozza di 194 chilometri. Malucelli, che aveva vinto recentemente un paio di settimane fa al Tour de Bretagne, in Spagna, con una possente volata a centro strada, ha preceduto il norvegese Enger e lo spagnolo Aberasturi.

Per Malucelli, che aveva iniziato la stagione con due successi in Venezuela, si tratta del quarto successo stagionale. Per i campioni d’Italia dell’Androni Giocattoli Sidermec, invece, è la settima vittoria di questo 2018, dopo gli acuti alla Vuelta al Tachira, al Tour de Langkawi e al Tour de Bretagne.