È subito bis al Tour of Bihor per l’Androni Giocattoli Sidermec. I campioni d’Italia, dopo il successo di ieri in volata nella prima frazione della corsa romena con Matteo Malucelli, si sono ripetuti stamattina nella prima delle due semitappe previste per oggi con la vittoria di Ivan Sosa. Il giovane colombiano, al rientro dopo la caduta al Giro del Trentino, ha staccato tutti quando mancavano tre chilometri all’arrivo. Quella di questa mattina era la frazione (di 86 chilometri con il via da Oradea) più difficile del Tour of Bihor con l’arrivo in salita a Stana de Vale.

Bihor si conferma così terra di conquista per i colombiani dell’Androni Giocattoli Sidermec: prima di Sosa nelle due passate edizioni si erano imposti Bernal e Torres. Poco fa Sosa ha preceduto di circa un minuto il romeno Tanovitchii e l’italiano Giuriato.

Nella frazione odierna per l’Androni Giocattoli Sidermec, che ha centrato così il nono successo stagionale, il successo è stato completato dal quarto posto di Alessandro Bisolti e dall’undicesimo di Kevin Rivera.

Ivan Sosa, alla seconda affermazione dell’anno, è balzato in testa anche alla classifica generale. La corsa nel pomeriggio proporrà una cronometro di 1,9 chilometri. Domani è, invece, in programma la tappa conclusiva.