Anche l’ottava tappa ha lasciato tutto invariato nella classifica generale della Vuelta a Venezuela. Dopo la Moron-Charallave (211 chilometri da tabelle di corsa, ma in realtà di 190 chilometri), terminata nella tarda serata italiana di ieri, guida sempre Matteo Spreafico. Il 25enne corridore dell’Androni Giocattoli Sidermec ha mantenuto invariato il suo distacco dai suoi più immediati inseguitori, i venezuelani Alarcon (a 1’16”) e Paredes (a 1’44”). L’ottava frazione, corsa a quasi 39 km/h di media, è stata vinta da Carlos Linares (con un leggerissimo margine su Aular e Pita che hanno regolato il gruppo), con l’altro Androni Giocattoli Sidermec Raffaello Bonusi che ha chiuso al sesto posto. Sempre nelle prime posizioni anche il leader Spreafico (13°), che ieri con la squadra ha controllato ancora una volta bene.

La Vuelta a Venezuela proporrà oggi la nona e penultima tappa da Ocumare del Tuy a Valencia di 180 chilometri. La corsa sudamericana si chiuderà domani sempre a Valencia.

COMUNICATO STAMPA – 13 luglio 2018.

Si allega foto.