Doppio appuntamento anche in questo week end per l’Androni Giocattoli Sidermec. Dopo il Trofeo Laigueglia di metà febbraio, i campioni d’Italia ritornano a correre in Italia, precisamente in Toscana.

Sabato numero sulla schiena alle Strade Bianche, l’affascinante corsa di Rcs che si sviluppa tra gli sterrati del Senese. La gara, inserita nel calendario del World Tour, vedrà al via i migliori team del panorama internazionale: sabato ci sarà anche la diretta sui canali Rai.

L’Androni Giocattoli Sidermec parteciperà alle Strade Bianche, gara per la quale è arrivato l’invito di Rcs, con Marco Benfatto, Alessandro Bisolti, Raffaello Bonusi, Mattia Frapporti, Kevin Rivera, Matteo Spreafico e Andrea Vendrame.

Domenica, invece, sempre sulle strade di Toscana, sarà la volta del Gran Premio Industria & Artigianato di Larciano. Il tradizionale appuntamento sarà anche la seconda prova della Ciclismo Cup, il campionato italiano a squadre dove l’Androni Giocattoli Sidermec difende il titolo conquistato lo scorso anno.

A Larciano, sotto la direzione del team manager Gianni Savio e del direttore sportivo Giovanni Ellena, correranno Francesco Gavazzi, Davide Ballerini, Mattia Cattaneo, Marco Frapporti, Fausto Masnada, Ivan Sosa e Rodolfo Torres. Anche al Gran Premio Industria & Artigianato saranno presenti diverse squadre World Tour.

Le due gare del week end, dopo la trasferta francese della settimana scorsa, sono dunque un altro snodo importante di questo bell’inizio di stagione dei campioni d’Italia, che hanno già all’attivo quattro successi. Le Strade Bianche sono palcoscenico internazionale molto importante, mentre il Gran Premio Industria & Artigianato rappresenta un altro fondamentale passaggio, dopo l’apertura a Laigueglia e i primi punti in classifica, della Ciclismo Cup, che è tra gli obiettivi primari della stagione per l’Androni Giocattoli Sidermec. E proprio a Larciano il team, con capitan Gavazzi a guidare i compagni, ha le carte in regola per puntare a un ottima prestazione.