ANDRONI SIDERMEC BOTTECCHIA, I CAMPIONI D’ITALIA SUL PODIO D’EUROPA

A fine ottobre, si è concluso l’UCI Europe Tour, il circuito che raggruppa tutte le corse – Hors Categorie e di prima e seconda divisione – disputate sul territorio europeo.

La Unione Ciclistica Internazionale ha diramato la classifica – riservata alle squadre di categoria Professional e Continental – che vede al primo posto la belga Wanty Gobert, al secondo la francese Cofidis e al terzo l’italiana Androni Sidermec Bottecchia.

Un podio di prestigio per il team di Gianni Savio, che ha dichiarato: “E’ un risultato importante, che dimostra la validità del progetto che la nostra squadra ha iniziato quest’anno con il lancio di giovani, tutti protagonisti e alcuni subito vittoriosi tra i Professionisti. Ad eccezione di Edgar Bernal, che passerà alla SKY, tutti i giovani sono confermati per la prossima stagione, nella quale promettiamo sin d’ora nuove emozioni per tutti i nostri tifosi”.


ANDRONI – SIDERMEC – BOTTECCHIA, CONFERMATO RODOLFO TORRES

Anche nella prossima stagione, Rodolfo Torres indosserà la maglia della Androni – Sidermec – Bottecchia.

Assistito dal Procuratore Moreno Nicoletti, lo scalatore colombiano ha firmato un contratto biennale per il 2018 e 2019. “ Per la nostra formazione, si tratta di un rinnovo importante – ha dichiarato il Team Manager Gianni Savio – in quanto Rodolfo Torres è uno dei corridori che, con i loro risultati, hanno maggiormente contribuito al nostro successo nel Campionato Italiano a Squadre.

Nella foto, Rodolfo Torres sul podio di Oradea, vittorioso nel Tour of Bihor. Al suo fianco, il secondo classificato: Luca Chirico, nuovo ingaggio del Team di Gianni Savio e il compagno di squadra Ivan Sosa, terzo classificato.

Tre corridori, che il prossimo anno faranno parte dell’organico della Androni – Sidermec – Bottecchia.

 


FAUSTO MASNADA: UN NEOPRO SU UN PODIO WORLD TOUR

 
Il 2018 agonistico dell'Androni Sidermec Bottecchia è iniziato con il successo del neopro Raffaello Bonusi, vittorioso nella prima tappa della Vuelta Tachira.
Ora, il Team di Gianni Savio ha concluso la stagione con il podio ottenuto - peraltro in una corsa World Tour - da un altro neopro: Fausto Masnada, terzo nella classifica finale del Tour of Turkey, vinto da Diego Ulissi.
Due giovani neoprofessionisti, Bonusi e Masnada, hanno aperto e chiuso l'anno agonistico, evidenziando la validità e la solidità del progetto iniziato quest'anno, con il lancio - oltre a Bonusi e Masnada - di Davide Ballerini, Andrea Vendrame, Mattia Frapporti, Matteo Malucelli, Ivan Sosa e Kevin Rivera, tutti giovani protagonisti nell'arco della stagione con risultati decisamente importanti per dei neoprofessionisti, e il talento Egan Bernal, che ora è pronto a spiccare il volo nel World Tour con il Team Sky.
A Masnada è mancata la soddisfazione di salire sul podio finale di Istanbul, in quanto incredibilmente il protocollo del Tour of Turkey prevedeva solo la premiazione del vincitore della classifica finale e non del secondo e terzo classificato.
Per ironia della sorte sono stati invece premiati i primi tre classificati dell'ultima tappa: Theuns, Pelucchi e Gavazzi, che ha così messo in bella evidenza la divisa della Androni Sidermec Bottecchia.
 

ANDRONI SIDERMEC BOTTECCHIA: IN TURCHIA PODIO FINALE CON MASNADA

Una gran corsa della Androni Sidermec Bottecchia anche nell'ultima frazione, al Tour of Turkey. Si sono classificati, infatti, al terzo posto Gavazzi mentre è arrivato quinto Ballerini (nella foto, alla partenza) nell'ultima tappa vinta da Theuns.
Nella classifica generale, vinta da Diego Ulissi, la formazione italiana ha conquistato un brillante terzo posto finale con Masnada concludendo, quindi, con l'ennesimo importante risultato una stagione densa di soddisfazioni.
 

IN TURCHIA, FAUSTO MASNADA E' TERZO NELLA GENERALE

A conferma della continuità  di rendimento, anche nella quinta tappa del Tour of Turkey, la Androni Sidermec Bottecchia ha piazzato due corridori nei Top Ten dell'ordine d'arrivo. Sul traguardo di Izmir, ottavo e nono posto per Davide Ballerini e Francesco Gavazzi nella volata del gruppo - ridotto a una cinquantina  di unità dopo l'ultima salita - vinta da Sam Bennett. Nel corso della gara, buona prova di Matteo Spreafico, nella fuga di un sestetto, per quasi cento chilometri. A una giornata dal termine della corsa World Tour, che si concluderà a Istanbul, Diego Ulissi mantiene il comando della classifica generale, con Fausto Masnada e Francesco Gavazzi rispettivamente al terzo e settimo posto.


ANDRONI SIDERMEC BOTTECCHIA , VENDRAME QUINTO IN TURCHIA

Per il terzo giorno consecutivo, un portacolori della Androni Sidermec Bottecchia si piazza nei Top 5 del Tour of Turkey, corsa del Calendario World Tour. "La squadra ha corso bene sino all'ultimo strappo  - ha dichiarato il Team Manager Gianni Savio - con un gran lavoro di Davide Ballerini. Poi, nella volata qualcosa non ha funzionato perché il designato allo sprint era Francesco Gavazzi, che ha dovuto accontentarsi del sesto posto. Cose che possono succedere, importante è che non si ripetano. Spiace che non abbia potuto prendere il via Marco Frapporti, per la frattura del radio riportata in seguito alla caduta di ieri." Sul traguardo di Marmaris, Andrea Vendrame e Francesco Gavazzi si sono classificati al quinto e sesto posto nella volata del gruppo dei migliori, dove si è imposto il leader Sam Bennett.


ANDRONI SIDERMEC BOTTECCHIA , BENFATTO QUARTO IN TURCHIA

Ancora un buon risultato per la Androni Sidermec Bottecchia al Giro della Turchia. Marco Benfatto, secondo ieri nella prima tappa, ha infatti ottenuto il quarto posto nella seconda frazione. Sul traguardo di Fethiye, dove si è nuovamente imposto l'irlandese Sam Bennett, sono stati due i portacolori Androni a piazzarsi nei Top Ten, in quanto Davide Ballerini - ultimo apripista di Benfatto nella volata del gruppo - ha ottenuto il settimo posto.


ANDRONI SIDERMEC BOTTECCHIA , BENFATTO SECONDO IN TURCHIA

Dopo le venticinque vittorie nel calendario internazionale UCI - l'ultima con Kevin Rivera nella classifica  generale del Tour of China 2 - ecco l'ennesimo podio per la Androni Sidermec Bottecchia. Protagonista di giornata Marco Benfatto, secondo nella prima tappa del Tour of Turkey, disputata da Alanya a Kemer e vinta dall'irlandese Sam Bennett, che veste la maglia di leader della classifica generale.


INAUGURATO A RIVAROLO IL FAN CLUB EGAN BERNAL

A Rivarolo Canavese, nella splendida sala del consiglio comunale, numerosissimi tifosi canavesani hanno voluto ringraziare Egan Bernal, il giovanissimo talento colombiano, che in questi due ultimi anni ha vissuto nel Canavese, precisamente a Cuorgnè.
A fare gli onori di casa il Sindaco Alberto Rostagno e l'Assessore Claudio Leone che hanno premiato l’atleta.
Alla serata non poteva mancare lo staff dirigenziale del Team Androni Sidermec Bottecchia, capitanato da Gianni Savio - come di consueto splendido intrattenitore - da Marco Bellini e da Giovanni Ellena, i quali hanno emozionato il pubblico raccontando aneddoti e retroscena sul giovane talento colombiano in procinto di passare nel World Tour con il Team Sky.
La serata è stata anche occasione dell'inaugurazione dell' official fan club Italia Egan Arley Bernal Gomez, presieduto dall'appassionato e vulcanico – oltre che organizzatore della serata - Vladimir Chiuminatto. La finalità del fan club, oltre che seguire le imprese del giovane talento, sarà di raccogliere fondi da destinare a una scuola di ciclismo, scelta in Colombia dallo stesso Bernal.
Alla serata non poteva mancare l'intervento dei media locali, rappresentati da vari giornalisti - tra i quali Franco Bocca della Stampa di Torino - e da una delle voci più conosciute ed autorevoli del ciclismo: il telecronista RAI Andrea De Luca. Egan Bernal, nei suoi interventi ha dimostrato una maturità difficile da incontrare in un giovane della sua età. Un autentico bagno di folla, al termine della serata, per il corridore "colombo-canavesano" accompagnato in questa occasione dalla fidanzata Xiomara e dalla madre Flor.
Una serata, che lo stesso Egan Bernal ha definito: indimenticabile.

LA ANDRONI SIDERMEC BOTTECCHIA AL GIRO DELLA TURCHIA

Secondo il programma stilato per il 2017, la Androni Sidermec Bottecchia avrebbe dovuto concludere la stagione con il Lombardia, dove la squadra si è messa in evidenza con Davide Ballerini, Fausto Masnada ed Egan Bernal tredicesimo classificato. Poi, a inizio settembre è arrivato l'invito per il Giro della Turchia, corsa appartenente al World Tour. Poiché i corridori, soprattutto negli ultimi mesi, erano stati tenuti sotto pressione in tutte le gare italiane per arrivare alla vittoria nella Ciclismo Cup, la società ha lasciato agli stessi la decisione se partecipare o meno. Dimostrando grande professionalità, Francesco Gavazzi e compagni hanno deciso per il sì e saranno quindi impegnati in Turchia dal 9 al 15 ottobre. Con il capitano, saranno presenti: Davide Ballerini, Marco Benfatto, Marco e Mattia Frapporti, Fausto Masnada, Matteo Spreafico e Andrea Vendrame.