Ritorna al successo Manuel Belletti (Bettiniphoto). Il romagnolo dell’Androni Giocattoli Sidermec ha messo la sua ruota davanti a tutti nella settima e penultima tappa del Tour de Langkawi.

Arriva dunque la vittoria nella corsa malese per i campioni d’Italia, fin qui protagonisti e sempre piazzati con lo stesso Belletti e Malucelli. Belletti è stato bravo ad entrare nell’azione decisiva con altri nove compagni di fuga, che ha segnato nell’ultima parte la Nilai-Muar di 222 chilometri. Nella volata ristretta ha superato, con un grande spunto, Zhupa e Tleubayev. Per il velocista romagnolo si tratta di un successo particolarmente importante, festeggiato con le braccia al cielo e l’urlo liberatorio di gioia, dopo la caduta in Argentina di gennaio e il conseguente lungo stop a causa delle microfratture costali. L’ultima vittoria di Belletti, che nel suo palmares ha anche una tappa al Giro d’Italia, era datata 2016.

Dalla Coppi&Bartali, dove sta seguendo l’altra metà del team impegnato nella corsa emiliano-romagnola, commenta con soddisfazione la vittoria di Belletti anche il team manager Gianni Savio: «Complimenti a Manuel per la splendida vittoria. Riprende con Androni Giocattoli Sidermec un percorso interrotto tre anni fa e lo fa nel migliore dei modi con un successo già a inizio stagione».

Per l’Androni Giocattoli Sidermec si tratta della quinta vittoria del 2018, dopo le quattro tappe in Venezuela alla Vuelta al Tachira.